header rsport
 
.

 

.

 

Martedì, 13 Febbraio 2018 11:13

Splendono Noa Rocchigiani e Duccio Pecciarelli ai Campionati toscani indoor

SIENA -La stagione indoor e si avvia verso la fine, con i giovani della Uisp Atletica Siena ancora impegnati nelle ultime competizioni che assegnavano i titoli toscani sulla pista del Nelson Mandela Forum di Firenze, dove hanno brillato gli juniores Noa Rocchigiani e Duccio Pecciarelli.


A pochi dai Campionati italiani di categoria, Rocchigiani, classe 2000, allenata da Stefano Giardi, è stata capace di confermare le proprie potenzialità con un’ulteriore incremento nel salto in lungo. In una gara in crescendo, al quinto salto la diciassettenne senese è riuscita ad atterrare a 5,76m, confermandosi nel successivo ultimo salto con 5,75m. La misura, oltre a rappresentare il nuovo personale (migliorato di dieci centimetri) ha consentito la conquista del titolo toscano indoor under 20 e un ottimo secondo posto assoluto.
L’altro titolo toscano biancorossonero è arrivato da Duccio Pecciarelli. Classe 1999, l’atleta di Maurizio Cito impegnato nei 1500m ha fermato i cronometri in un lusinghiero 4’05’’29, abbattendo il personale indoor sulla distanza, risultato che gli è valso il secondo posto assoluto e, appunto, il titolo under 20. Ottima prestazione considerando anche l’impegno sui 3000m del giorno precedente dove aveva chiuso al terzo posto tra gli juniores in 9’08’’39.
Altri positivi risultati giungono da Ian Moretti, vicecampione toscano assoluto nel salto in alto con 1,90m, e da Virginia Ciani che con 1’03’’17 è medaglia d’argento tra le juniores nei 400m; Massimiliano Bracciali, quarto tra gli juniores nei 3000m in 9’10’00. In gara anche Lorenzo Centini, sesto nei 400m in 53’’45; Emma Di Pietra, venticinquesima nel salto in lungo con 4,62m, davanti ad Anna Ceccarelli; Niccolò Ghinassi, diciassettesimo nei 1500m in 4’25’’86; Jacopo Gragnoli, ventiseiesimo nei 1500m in 4’31’’77; Giordano D’Ascenzi, quarantesimo nei 1500m in 4’56’’85; Filippo Baiano, ventesimo nei 200m in 25’’50. Tra i giovani si segnala la conferma nel salto con l’asta di Elena Bucciarelli, decima con 2,35m, Elena Monciatti quarta nel salto in alto con 1,50m, mentre all’esordio su pista nella categoria cadetti: Duccio Cetoloni, quarantanovesimo negli 800m in 2’48’’16; Maria Antonietta Algieri, ventiduesima negli 800m in 2’58’’17.

SEDONI 300x425banner