header rsport
 
.

 

.

 

Mercoledì, 13 Settembre 2017 10:44

Match decisivo per il passaggio del turno in Coppa Toscana stasera al PalaTagliate di Lucca.

LUCCA - Match decisivo per il passaggio del turno in Coppa Toscana stasera al PalaTagliate di Lucca.

Se la vedranno i padroni di casa del Geonova Lucca ed il Bama Altopascio. Lucca è reduce da due vittorie su tre incontri, il Bama invece da tre successi in altrettante gare. Qualora però i lucchesi superassero i rosablu sarebbero qualificati, in virtù dello scontro diretto,  anche in caso di , molto improbabile, sconfitta nell’ultimo match con il Vela Viareggio.

Si affronteranno un team collaudato, reduce da un ottimo terzo posto in C gold la stagione scorsa,  che gioca ormai a memoria come quello di coach Piazza. Una squadra che ha perso Benini ma ha ritrovato Drocker, ritornato in Toscana dopo una breve esperienza alla Stella Azzurra Roma, ed è in procinto di tesserare un lusso per la categoria come Riccardo Romano. Dall’altro lato un Bama che al momento è un cantiere aperto visti i 5 nuovi innesti ( Meucci, Orsini, Canciello, Bini Enabulele e Azzolini) ed un nuovo coach (Romani) che sta pian piano facendo assimilare al roster il nuovo sistema di gioco in ottica 7 ottobre (start della C Gold). Geonova che conterà sul solito apporto dei pretoriani De Falco, Loni e Danesi, più gli ottimi giovani Del Debbio, Drocker e Pierini, con l’aggiunta della  truppa  ex under 18 qualificati alle finali nazionali del giugno scorso. Bama che sta inserendo gradatamente senior e giovani e dovrà cercare di limare alcune pause difensive viste in tutti e tre i match di Coppa, in particolare nell’ultimo con il Cmc Carrara. Palla a due alle ore 21,00.

SEDONI 300x425banner