header rsport
 
.

 

.

 

Domenica, 12 Gennaio 2020 11:47

Basket. Domenica arriva Trento. Le parole di coach Carrea

Di Riccardo Bonaguidi 

L'aggressività degli avversari non ci deve fermare. La squadra ha grande desiderio, non molleremo. 

Pistoia - Domenica sera la OriOra Pistoia affronterà, per il primo match del girone di ritorno, L'Aquila Trento. Dopo la sconfitta contro Sassari, in cui peró lo spessore della partita giocata è stato elevato, gli uomini di coach Carrea dovranno dare il massimo per rammendare il ko della scorsa settimana tornando ad inanellare vittorie come nelle ultime sfide casalinghe. 

 “È stata una settimana positiva - spiega Carrea in conferenza - perchè non abbiamo avuto problematiche particolari, a parte il torcicollo di Quarisa ed un guaio al ginocchio di Dowdell legato al sovraccarico, segnale che in questa seconda parte di stagione l’atleta andrà gestito per averlo la domenica nelle migliori condizioni”.

Per quel che riguarda la squadra di Trento, vittoriosa nel girone di andata contro la OriOra, il coach spiga:  “Sono indecifrabile per i risultati, ma non per Il modo di giocare. Si affidano tanto al post-up con i lunghi e Gentile, traendo grandi vantaggi dai movimenti senza palla. Ovviamente, essendo una squadra impegnata nelle coppe, è soggetta a possibili up e down di energia e emotività”.

L'Aquila Trento, infatti, mercoledì 8 gennaio è volata in Turchia, ad Istanbul, per disputare una partita di EuroCup contro il Darussafaka. 

"Dobbiamo costruirci linee offensive anche contro squadre che ci aggrediscono e che hanno buona gamba, - conclude Carrea. L’aggressività degli avversari non ci deve fermare”. C’è più pressione (guardando anche all'intero girone di ritorno) ma non molleremo: questa squadra ha un grande desiderio dentro di sé di conquistare il risultato sportivo prefissato e non si farà abbattere da un momento negativo. Tutti noi siamo chiamati a scendere in campo con senso di responsabilità maggiore, dopo aver lavorato per quattro mesi per costruire un sistema è un modo di stare insieme a cui bisogna attenersi sempre”.

  

SEDONI 300x425banner