header rsport
 
.

 

.

 

di Gina Nesti

PISTOIA – Il gruppo podistico Cai ha premiato i suoi atleti nel corso del pranzo sociale che si è svolto al circolo di Candeglia. Oltre centocinquanta persone sono state accolte dal presidente Roberto Bonistalli e dai suoi collaboratori: Luciano Giovannini e Franco Bertolucci e Roberto Isola.

Alla festa hanno partecipato come ospiti Edoardo Fanucci, parlamentare e podista, Mario Tuci ex assessore allo sport del Comune di Pistoia.

Una giornata speciale alla quale hanno preso parte 150 persone tra atleti, familiari, invitati; quest’anno, a sorpresa, erano presenti le vecchie glorie del gruppo atleti che hanno fatto la storia della società negli anni settanta ottanta e novanta.

Soddisfatto il presidente Roberto Bonistalli della presenza di atleti storici come Enrico Toni, Riccardo Paperetti, Alessandro Ratti, Gianfranco Menichini, Alberto Bellandi, Gianfranco Maestripieri, Piero Esposito, Marco Corsini, Ezio Cipollari, Franco Gallo, Remo Nanni.

“Una giornata diversa, vissuta in allegria in un clima di festa. Questo è un gruppo di amici che fanno sport – ha sottolineato Bonistalli -.Quest'anno poi, sono felice per la presenza di amici, uomini che hanno fatto grande in passato il gruppo con la loro presenza e le loro performance. Oggi sono qui insieme a noi a dimostrare l’amicizia che ci lega al di là dello sport”.

Il gruppo podistico Cai è una delle società più numerose della provincia e tra i suoi fiori all'occhiello c'è l'organizzazione della Maratonina di Pistoia (che si correrà il prossimo 28 marzo e che quest'anno spegnerà 31 candeline), e la quarta edizione della “Notturna di San Jacopo" che si correrà il 27 luglio.

 

Published in Pistoia