header rsport
 

.

 

.

 

Martedì, 26 Giugno 2018 15:37

A Carmignano serata di sport per festeggiare 30 anni di carriera di Marco Falasca

CARMIGNANO – Personaggi del calcio nazionale riuniti a Carmignano per una grande festa dello sport, e in particolare del pallone.

L’appuntamento con “Sport è futuro. Lo sport in età giovanile: alimentazione, allenamenti, comportamenti, etica” è per sabato 30 giugno a partire dalle 18.30 nel salone consiliare del Comune di Carmignano (piazza V. Emanuele II, 3).

In programma una tavola rotonda durante la quale esperti del settore parleranno di sport giovanile, di metodologie di allenamento e dell’approccio dei genitori alla pratica sportiva dei propri figli. L’incontro sarà anche l’occasione per festeggiare un grande professionista, il preparatore atletico Marco Falasca, che celebra il trentennale della propria carriera calcistica. Nell’ultima stagione coordinatore della preparazione atletica della Juve Stabia, Falasca è residente a Seano e sabato riceverà, per mano dell’assessore allo Sport del Comune di Carmignano Stefano Ceccarelli, un riconoscimento per la sua grande carriera.

“Siamo fermamente convinti della valenza educativa dello sport – spiega l’assessore allo Sport Stefano Ceccarelli – e da sempre come amministrazione comunale ci adoperiamo per la diffusione delle buone pratiche e di una sana cultura dello sport. Sabato sfrutteremo l’occasione dei festeggiamenti del trentennale di carriera del grande Falasca per creare una tavola rotonda e discutere a 360° di sport, soprattutto quello giovanile, e per dare consigli preziosi a dirigenti, allenatori, atleti e genitori”.

Un’opportunità unica durante la quale esperti del settore si confronteranno per ribadire e sottolineare l’importanza di anteporre la crescita della persona all’esasperata ricerca del successo agonistico. Saranno presenti l’assessore allo Sport del Comune di Carmignano Stefano Ceccarelli; Stefano Ancona, preparatore dei portieri; Angelo Briganti, dirigente di serie C; l’ex allenatore del Bari Guido Carboni; l’allenatore della Fiorentina Femminile Sauro Fattori; Clemente Filippi, direttore generale Juve Stabia; Paolo Manetti, responsabile sanitario dell’Empoli Calcio. Presenti inoltre il preparatore atletico Leopoldo Mastropietro; il calciatore dell’Avellino Santiago Moreno; Armando Ortoli, direttore sportivo e il preparatore atletico Emiliano Salsano. Modera la tavola rotonda, alla quale tutte le associazioni sportive del territorio sono invitate a partecipare, il giornalista Gianluca Barni.

SEDONI 300x425banner