header rsport
 

.

 

.

 

Mercoledì, 29 Novembre 2017 16:34

La bocciofila “Pietro Vannucci” trionfa al campionato regionale “Lui e lei”

MONTEMURLO - La bocciofila “Pietro Vannucci” di Fornacelle continua a tenere alto il nome di Montemurlo nelle bocce a striscio.

L'ultimo successo domenica scorsa al Campionato regionale di bocce “Lui e Lei” a coppie, che si è disputato a San Giovanni Valdarno. Ancora una volta sul podio sono saliti due montemurlesi, Giovanni Nardi e Mariella Becacci. Dopo una lunga selezione delle coppie fra le varie società toscane di bocce a striscio le ultime sedici rimaste in gara sono state chiamate a disputare le finali. Alla presenza di un folto pubblico, le eliminatorie la coppia montemurlese Nardi - Becacci ha sconfitto la coppia rivale composta da Giovanni Mazzanti e da Alessandra Gori. Dopo un lauto pranzo, preparato da Giancarlo Artini, e che forse i preparatori sportivi non avrebbero approvato, è iniziata la finale tra Montemurlo e San Giovanni Valdarno. Gara al cardiopalma fra gli applausi da ambo le parti, con punteggio quasi sempre pari merito, poi la coppia di Montemurlo (a destra della foto in giallo)approfittando di un errore della coppia avversaria ha fatto un balzo in avanti conquistando i 10 punti validi per il trofeo di campione toscano di bocce “lui e lei”. Ai due atleti della bocciofila “Vannucci” vanno le congratulazioni dell'assessore allo sport, Giuseppe Forastiero, per l' ennessima conferma a livello regionale. L'assessore ha poi ricordat ha ricordato l'importanza di queste manifestazione per la salute, la socialità e l'aggregazione.  

SEDONI 300x425banner