Reportsport-podismo
 
.

 

.

 

Martedì, 22 Maggio 2018 14:16

Special Olympics, grande folla in Piazza Mazzini a Pescia

PESCIA - Nemmeno la pioggia ha fermato la corsa del Torch Run, scattato mercoledì scorso da Firenze per anticipare i XXXIV Giochi Nazionali Estivi di Special Olympics, che saranno inaugurati all’Ippodromo Sesana di Montecatini la sera del 5 giugno, con la grande cerimonia di apertura.

Questa mattina due ali di folla festanti, con tantissimi ragazzi delle scuole, tutti con in mano bandierine e simboli di Special Olympics, e anche un gruppo musicale, hanno salutato l’arrivo dei runners e della torcia olimpica in Piazza Mazzini a Pescia: in testa c’era l’olimpionico Alessandro Lambruschini, onorato di prendere parte alla staffetta. Assieme a lui, sotto la pioggia, appassionati corridori di vari gruppi e anche gli atleti Special Olympics che erano partiti da Villa Garzoni a Collodi poco dopo le 10 per raggiungere lo Stadio dei Fiori di Pescia, circondati da centinaia di ragazzi delle scuole pesciatine. Successivamente la staffetta è arrivata all’istituto agrario, con alcuni studenti a tirare le fila dei corridori, per portare il messaggio che anima i Giochi, “che io possa vincere, ma se non riuscissi che io possa tentare con tutte le mie forze”: l’arrivo in Piazza Mazzini ha concluso la bella mattina nel segno dell’inclusione sociale. Domani, mercoledì 23 maggio il Torch Run scatterà invece da UZZANO: partenza alle 9.30 al campo di Rugby, arrivo a BORGO A BUGGIANO tra le 10,30 e le 11 a Villa Bellavista. Giovedì 24 maggio Torch Run si sposterà a PIEVE A NIEVOLE alle 10.15, da Piazza VVXII Aprile. Arrivo previsto a MASSA E COZZILE alle 11.15 all’Istituto Bernardo Pasquini in Via Toscanini. 

SEDONI 300x425banner