header rsport
 
.

 

.

 

Lunedì, 18 Novembre 2019 09:20

Tennis club Pistoia, una sconfitta che non fa male

Adelchi Virgili Adelchi Virgili

PISTOIA - E’ una sconfitta che non fa male quella subita dal Tennis Club Pistoia nell’ultima giornata della fase a gironi del Campionato di Serie A2 maschile.

Il 4-2, risultato tanto amato dai pistoiesi (ne sono arrivati cinque consecutivi, tutti a favore), questa volta si ritorce contro ai ragazzi capitanati da Christian Belliti e premia un coriaceo AMP Pavia, sbarcato in Toscana con la fame di vittoria per difendere il secondo posto in classifica.

A differenza dei patavini, per i locali l’impegno odierno non aveva più nulla da dire se non sul piano della statistica ed è stato l’occasione per vedere all’opera alcuni tra i tanti giovani del ricco vivaio: su tutti Jacopo Landini, che ha compiuto il suo esordio assoluto da singolarista sconfitto dal forte Vitek Horak, e per Edoardo D’Arrigo e Francesco Capperi, impegnati in doppio. Nonostante le difficoltà legate alle diverse assenze pesanti, i pistoiesi ci hanno provato ed hanno chiuso i singolari in parità, merito delle ottime prestazioni dei due vivaisti Tommaso Brunetti e Lorenzo Vatteroni: il primo ha finalmente colto la prima vittoria stagionale in singolo contro Cerchi, il secondo è uscito indenne al tie-break del terzo set da una battaglia da brividi contro Riccardo Maiga. Nel match tecnicamente più bello della giornata, Riccardo Bonadio (numero 424 al mondo) ha sfoggiato un tennis spettacolare e un rovescio atomico contro Adelchi Virgili, imponendosi con il punteggio di 6-1 6-3.

Entrambi i doppi sono stati ad appannaggio dell’AMP Pavia. Poco male: il primo posto del Tennis Club Pistoia rimane intatto e sarà una porta d’ingresso assai favorevole per la doppia sfida di play-off in programma domenica 1 e domenica 8 dicembre con in palio la promozione in Serie A1.

TC PISTOIA – AMP PAVIA 2-4

Bonadio R. (A) Virgili A. (P) 6-1 6-3

Horak V. (A) b. Landini J. (P) 6-1 6-2

Brunetti T. (P) b. Cerchi T. (A) 6-1 6-1

Vatteroni L. (P) b. Maiga R. (A) 5-7 6-1 7-6

Maiga/Horak (A) b. Rossi/Virgili (P) 6-3 7-6

Bonadio/Chiesa (A) b. Capperi/D’Arrigo (P) 6-4 6-2

SEDONI 300x425banner