header rsport
 
.

 

.

 

Venerdì, 12 Aprile 2019 20:46

Pistoiese in trasferta a Pontedera: le parole di Asta alla vigilia

di Emiliano Nesti

PISTOIA – Trasferta al Mannucci di Pontedera per la Pistoiese che domani (ore 20,30) incontrerà i granata di mister Maraia.

Due obbiettivi diversi: Pontedera in cerca dei tre punti per consolidarsi nei play off, Pistoiese praticamente salva che proverà a terminare al meglio una stagione deludente: “ Questo è il nostro lavoro – commenta Asta nella conferenza stampa di questa mattina – siamo dei professionisti e fino alla fine dobbiamo dare il massimo. Gli stimoli ci devono essere a tutti i costi e con i ragazzi sto predicando questo. Il primo motivo per fare bene è che non veniamo da una stagione esaltante, quindi non dobbiamo scherzare ma cercare, in queste ultime partite, di dare delle soddisfazioni ai tifosi e alla società.”

Se mister Maraia avrà tutta la rosa a disposizione, il tecnico di Alcamo dovrà fare i conti con qualche acciacco di alcuni giocatori: “ Vedremo chi sarà al 100% dopo la rifinitura di domattina – spiega Asta – e capire chi avrò a disposizione. Qualcuno dovrà stringere i denti, se poi alla fine non ce la farà, valuterò altre alternative che per fortuna in questo ultimo periodo ho a disposizione.”

Sugli avversari il tecnico arancione non nasconde il grande lavoro svolto dai granata: “ Il Pontedera è una bella realtà che sta lavorando bene a tutti gli effetti – commenta Asta – Specialmente in casa, sono una squadra bella compatta e per questo andrà affrontata cambiando mentalità, perchè se pensi di attaccarli sempre sono molto abili a farti male con le ripartenze.”

Si va verso la riconferma degli undici messi in campo contro la Carrarese con Pagnini tra i pali, Ceccarelli, Dossena, El Kaouakibi e Cagnano nel reparto difensivo, Luperini, Petermann e Fantacci al centrocampo con Fanucchi trequartista dietro al tandem di attacco Piu e Momentè.

L'incontro sarà diretto dal Sig. Marco Rossetti di Ancona

SEDONI 300x425banner