header rsport
 
.

 

.

 

Lunedì, 28 Gennaio 2019 16:37

Alla Pistoiese basta qualcosa in 'Piu' per sconfiggere il Gozzano

di Emiliano Nesti

VERCELLI – Colpaccio della Pistoiese che in trasferta batte 1 a 0 il Gozzano.

Il match winner è Alessandro Piu che si presenta nel migliore dei modi al debutto in maglia arancione, offrendo 63 minuti di sacrificio ripagati da una zampata vincente che regala tre punti pesantissimi alla Pistoiese. Una vittoria meritata per la truppa guidata dal tecnico di Alcamo che, dopo un primo tempo non proprio brillante, affonda il colpo nella ripresa, alla prima vera e propria occasione fino a quel momento. Mister Asta si presenta al Silvio Piola di Vercelli con un 3-5-2 con Meli tra i pali, Ceccarelli, Dossena e Terigi in difesa, Vitiello, Picchi, Cagnano, El Kauakibi e Fantacci al centrocampo a supporto del tandem di attacco Piu, Fanucchi.

Il tecnico di Alcamo deve rinunciare anche a Forte, colpito da influenza, oltre allo squalificato Luperini. Primo tempo povero di emozioni ed il risultato di zero a zero rispecchia l'andamento della partita, con le difese che indubbiamente hanno avuto la meglio.

Il match sembra spiccare il volo verso il 10' minuto, con alcune buone iniziative sia da una parte che dall'altra, ma alla fine da registrare, c'è solamente il bolide dalla distanza di Messias per i padroni di casa, buona la risposta di Meli, e una punizione a due, calciata da Vitiello, terminata alta sopra la traversa per gli arancioni.

La gara vive sull'equilibrio più totale con le squadre particolarmente accorte e mosse più dalla paura di perdere che dalla voglia di vincere.  Nella ripresa però è proprio la Pistoiese, esattamente al 52', a portarsi in vantaggio: Regoli appoggia per Fantacci che conclude a rete, Casadei respinge, ma appostato c'è il debuttante Piu che la mette dentro. 1 a 0 per gli arancioni. Il Gozzano prova a reagire al 59', Palazzolo colpisce di prima intenzione sul primo palo ma Meli ci mette il piede e devia in angolo. Al 66' ci provano ancora i padroni di casa con un colpo di testa di Rolando su cross di Messias, la palla sorvola la traversa.

Al 68' si riaffaccia in avanti la Pistoiese con Tartaglione che da fuori area calcia a giro sul palo alla sinistra di Casadei, ma il tiro non impensierisce l'estremo locale che blocca senza problemi. L'Olandesina abbassa i ritmi, amministrando in maniera ordinata il vantaggio, con un Gozzano che non trova la forza per reagire, imbrigliato nella rete degli arancioni.

Infatti è ancora la Pistoiese al 90' ad andare per due volte vicina al raddoppio: Fantacci dopo essersi liberato in area conclude sul primo palo, l'estremo locale respinge sui piedi di Picchi che controlla e colpisce a botta sicura, ma la palla viene deviata in corner da un difensore- Non c' è più tempo, l'arbitro decreta la fine del match con la vittoria che va agli arancioni.

 

GOZZANO - Casadei, Gigli ( Carletti 71'), Samuele, Petris, Messias, Palazzolo ( Graziano 80'), Rolando, Tumminelli, Gemelli ( Secondo 80'), Libertazzi (Rolfini 61'), Mangraviti. A disposizione: Viola, Manè, Romeo, Acunzo, Tordini, Rizzo, Grossi, Sampietro. Allenatore: Soda Antonio

 

PISTOIESE - Meli, El Kaouakibi ( Regoli 46'), Cagnano, Terigi, Dossena, Piu ( Tartaglione 63'), Vitiello, Fanucchi, Fantacci, Picchi, Ceccarelli. A dispozione: Romagnoli, Tartaglione, Muscat, Sallustio, Pagnini, Llamas, Nieri. Allenatore: Antonino Asta

 Arbitro: Sig. Claudio Pannettella

Reti: Piu 52'

Ammoniti: Rolando, Tumminelli,

SEDONI 300x425banner