header rsport
 
.

 

.

 

Martedì, 19 Febbraio 2019 19:25

Tennis stellare al Match Ball Firenze per il Torneo di prequalificazione Bnl Internazionali d'Italia

Tennis stellare al Torneo Open di Pre-qualificazioni degli Internazionali BNL d’Italia che si sta svolgendo sui campi del Match Ball Firenze Country Club di Bagno a Ripoli con la collaborazione del Cs Anchetta e il Ct Scandicci.

Il montepremi totale di 24.580 euro e soprattutto la possibilità di accedere con la wild card (i finalisti del maschile e del femminile) alla 76esima edizione del torneo, che si svolgerà al Foro Italico di Roma dal 6 al 19 maggio 2019, ha fatto iscrivere alla manifestazione i migliori giocatori del tennis nazionale.

Nel tabellone femminile le favorite saranno le due giocatrici di 1° Categoria. La 21enne toscana Jessica Pieri (giocatrice di Fed Cup) con classifica Wta al numero 301 e la 28enne Anastasia Grimalska 229° del ranking Wta. Mentre nel maschile da seguire il campione italiano di Seconda Categoria 2018 Matteo Fago (2.1) del Tc Parioli Roma e Riccardo Bonadio (Amp Pavia 2.1) con classifica Atp 436 ed ora protagonista al Bergamo Challenger dove ha superato nelle qualificazioni Federico Arnaboldi e al primo turno il serbo Tomislav Brkic.

“E’ un torneo da champions – spiega Leonardo Casamonti, vice presidente del Match Ball Firenze – l’idea di qualificare i migliori due al maschile e al femminile alle pre qualifiche degli Internazionali d’Italia è stato un valore aggiunto oltre a un montepremi importante. Potremo vedere un tennis stellare sui campi del Match Ball Firenze e l’ingresso per tutti gli appassionati sarà libero”

Mercoledi 20 febbraio il torneo si fermerà per ricordare la scomparsa del 21enne giocatore fiorentino Alessio Carmagnini “Faremo un minuto di silenzio per ricordare questo giovanissimo ragazzo – spiega il presidente del Comitato Toscano della Federtennis Luigi Brunetti – che aveva giocato a Borgo San Lorenzo un torneo di Terza categoria ed era iscritto al campionato di serie D con il Tennis Park Calenzano. Vogliamo essere vicini alla sua famiglia e ci è sembrato giusto fermare per un attimo la manifestazione”

L’evento avrà le sue finali domenica 3 marzo con l’assegnazione delle wild card toscane mentre le le iscrizioni per i tornei di doppio (maschile, femminile e misto) saranno aperte fino a giovedi 21 febbraio alle 12,00.

Nel maschile accanto ai favoriti Riccardo Bonadio e Matteo Fago ci sono i toscani Daniele Capecchi, Davide Galoppini e Claudio Grassi (tutti 2.1) e ben sedici 2.2 tra i quali Walter Trusendi, Matteo Trevisan finalista della scorsa edizione, i due siciliani Omar Giacalone e Antonio Campo, Alessandro Ceppellini (Park Genova), Samuele Ramazzotti (Massa Lombarda), Giuseppe Caparco (Tc Vomero) Davide Della Tommasina toscano ma che gioca allo Sporting Sassuolo come Filippo Leonardi, Stefano Baldoni (21enne dello Junior Perugia) con classifica Atp al numero 640, Francesco Garzelli del Ct Maglie, Mattia Frinzi del Due Ponti Roma, Giovanni Calvano del Tc Napoli e Marco Brugnerotto del Tc Pavia. I giocatori di casa Filippo Borella 2.3 e Daniele Giorgini 2.4 potrebbero essere gli outsider.

Nel femminile a sfidare le due favorite Giulia Remondina, 2.1 e tesserata per il Tc Genova, squadra finalista della serie A1 femminile nelle final four disputate a Palatagliate di Lucca e vincitrice dei campionati italiani di Seconda Categoria. Saranno a giocarsi i due posti per Roma anche Martina Caregaro e Federica Di Sarra entrambe dell’Usd Beinasco, squadra vincitrice dello scudetto a squadre di serie A femminile. Tra le toscane Tatiana Pieri (Ct Lucca) e Lucrezia Stefanini (Tc Prato) che entrambe cercano il pass per Roma.

Il Direttore del torneo è il maestro Fabio Bianchini mentre il giudice arbitro titolare è Nicola Antonelli assistito da Filippo Zoppi, Renzo Roselli, Paolo Lapini, Roberto Falteri, Damiano Bonfitto e Niccolò Stinchi.

SEDONI 300x425banner